top of page
  • Dott.ssa Emilia Beani

Crisi di coppia? Come nasce e come affrontarla


Crisi di coppia: definiamola

Si parla di crisi di coppia quando i partner vivono un malessere che dura nel tempo e, nonostante il desiderio di cambiamento, i tentativi di risolvere i problemi non hanno dato esito positivo, o addirittura, si sono trasformati in dinamiche ripetitive che alimentano il problema invece di risolverlo.

Crisi di coppia: La variabile "tempo"

La variabile tempo è di fondamentale importanza: nella vita di coppia piccole crisi, circoscritte nel tempo, sono da considerarsi fisiologiche; condividere davvero le scelte, le decisioni importanti, la fatica della quotidianità non è facile; il confronto delle idee porta ad una sana conflittualità che cerca un equilibrio sempre più rispondente alla coesistenza di due individui, con idee e pregiudizi, con atteggiamenti, modi di fare diversi. Come la vita dell'individuo anche la vita di coppia ha la sua evoluzione. Per l'individuo è importante la prospettiva temporale, legata a tappe, obiettivi da raggiungere, un percorso da realizzare. Per la coppia è importante la progettualità condivisa.

Crisi di coppia: Il problema di riprogettare la vita di coppia

Uno degli elementi di criticità nella vita di coppia può riguardare proprio la progettualità: si pensi alle coppie che scoprono di non poter avere figli, o alle coppie che vanno in crisi in seguito a terremoti finanziari, o qualsiasi altra problematica che necessita di una riprogettazione della propria vita di coppia, in questi casi i due partner devono ritrovare un percorso comune dopo aver superato una fase traumatica vissuta in modo diverso da ognuno di loro. Per una coppia, non è semplice riuscire ad affrontare in modo costruttivo questi problemi, poiché spesso si trova immersa nel proprio malessere e incapace di vedere in modo obiettivo le strade per poterne uscire; spesso diventa più semplice la rottura del rapporto piuttosto che l'impegno per la sua risoluzione. Se la relazione è ritenuta importante vale la pena mettersi in discussione e cercare di capire cosa determini la crisi.

Crisi di coppia: lasciare l'illusione dell'innamoramento

La coppia entra in crisi anche per una questione fisiologica: dall'illusione (dell'innamoramento) si passa ad un rapporto realistico e maturo. Perdere l'illusione, per alcuni può risultare non accettabile; vi sono persone che passano da un innamoramento all'altro, in questo modo costruiscono altre illusioni o fanno finta che non esista un'altra realtà. Nella fase dell'innamoramento il "tutto ciò che non va" viene nascosto "sotto al tappeto" e si vede ciò che si vuole vedere. Questo meccanismo a volte può durare anche per molto tempo, creando delle grosse crisi nel momento in cui la realtà si impone all'interno dell'illusione ( es. nascita di un figlio o dopo che i figli crescono e si ritorna alla coppia). Il lasciar correre, l'imparare a non dire o non fare qualcosa che urta il partner, nel tempo porta ad una crisi indissolubile in quanto questi atteggiamenti, diventati parte della vita di coppia, impoveriscono l'espressività, creano un clima di mancanza di libertà, producono risentimento, tutti ingredienti di un malessere che non trova sfogo.

Crisi di coppia: affidarsi al consulente di coppia

Quando una coppia cerca insieme un aiuto in "terapia" lancia un segnale importante che denota l'interesse da parte di entrambi di risolvere un problema nella relazione. Più frequentemente, invece, è uno dei due a richiedere l'intervento e l'altro parte da una posizione che può oscillare tra lo scetticismo e l'ostilità. Sarà compito del consulente di coppia saper accogliere la domanda e, rispettando le posizioni di entrambi, saper rendere l'intervento di coppia una possibilità per affrontare i problemi, che da tempo affliggono i partner, all'interno di un contesto in cui si possa comunicare un modo differente per riuscire a trovare soluzioni che partono da una nuova ridefinizione del problema.

Crisi di coppia: Una Coppia Per La Coppia

Per prenotare un colloquio informativo gratuito presso il Centro Noi@Psiche, a Lavagna, potete fissare un appuntamento mandando un sms oppure telefonando al cell. 339 2204140 oppure una email all'indirizzo unacoppiaperlacoppia@gmail.com

42 visualizzazioni0 commenti

Una Coppia​ per la Coppia

Dott. Luciano Rombi e Dott.ssa Emilia Beani

Coppia nella vita e nella professione
per sostenere Coppie e Genitori in difficoltà

bottom of page